Archivia Giugno 16, 2021

Mattinata-MonteSaraceno

A conclusione, per il momento della ristrutturazione dei vecchi siti di arrampicata vi presento la falesia di Montesaraceno. Iniziata da Aristo, Marco Dibari, Roberto Latino e amici vari, presentava vecchi itinerari alpinistici e qualche via più moderna ma molto materiale era del tipo artigianale o da ferramenta.

Grazie al fondo richiodatura del Gargano e al lavoro di RocciaeResina, sono state posizionate tutte le soste omologate e con moschettone, richiodate alcune vie, soprattutto facili, in un ottica più sportiva e sicura.

Samurai e Montel hanno aggiunto alcune nuove linee e qualche residua piastrina artigianale verrà prontamente sostituita da luigi e Nicola nei prossimi giorni.

l’accesso avviene facilmente tramite i tornanti che salgono sul monte omonimo da Mattinata; accessi brevi, a mezzacosta dal primo tornante per il settore basso e al di sotto della strada per il settore più alto.

Mattinata RIPE ROSSE ALTA Torre del Porto

Anche questa falesia abbastanza recentemente attrezzata dalle guide alpine di Madonna di Campiglio e con l’appoggio del consorzio turistico locale ha subito una piccola ristrutturazione grazie al fondo Richiodatura del Gargano. Purtroppo i tasselli nella parte strapiombante erano ormai corrosi dalla ruggine e inoltre sono stati aggiunte protezioni sulle vie piu facili e qualche disgaggio per rendere tutto più adatto ai principianti. Implementati i moschettoni di calata e soste omologate ove non presenti e con l’occasione anche un paio di vie ma qualcosa ancora si potrebbe chiodare in futuro.

La falesia ha accesso molto breve e recentemente risistemato da Roberto Latino ed è al sole in questo periodo solo dalle 13 alle 17 c,a

Un ringraziamento a tutti i contributori, continuate ad aiutarci https://paypal.me/pools/c/8vZqYIidOM , a Roberto Latino, Luigi Longo, Nicola de Simone, Kamikaze, Samurai e RocciaeResina

Un accesso per chi proviene da Manfredonia, è quello di proseguire sulla strada statale 89 e dopo 4 gallerie uscire a destra in direzione Mattinata (sp 53).Venendo da Vieste si continua semplicemente lungo la sp 53 svoltando in direzione Mattinata. Proseguire per 1 km e svoltare a destra in netta salita, una stretta stradina vi riporta sulla vecchia strada garganica (2 km) svoltare a destra e dopo circa 1 km trovate la stradina a sinistra che porta al posteggio. Attenzione, spesso sulla piana del posteggio si trovano animali al pascolo, chiudete sempre bene ogni cancello che trovate sul percorso sia in auto sia a piedi.

ripe rosse